NAILS: Basi rinforzanti

domenica, marzo 15, 2020

Buongiorno Bellezze!
Oggi vi volevo mostrare alcune delle mie basi rinforzanti, versioni colorate comprese.
Sono escluse le BB nails (di cui vi avevo già parlato QUI) e il set Naked Manicure di Zoya.
E' invece presente uno dei colori di cui avevo parlato nel post dedicato ai Colori Trattamento (che potete ritrovare QUI.

Eccole in tutto il loro splendore

Sono piuttosto fissata con le mie unghie (DAVVERO???) e sono piena, come potete ben vedere di basi rinforzanti.
Come base smalto uso sempre e solo un rinforzante, è uno dei metodi che utilizzo per tenere curate le mie unghie.
Vediamole in ordine.

OPI Nail Envy Hawaiian Orchid, è un colore meraviglioso, un punto di rosa elegante ma vivace, l'ho anche usato come base per una manicure recente, per questo l'ho annoverata tra le basi rinforzanti, ma in realtà sarebbe un colore "trattamento" (lo trovavate infatti nel post dei colori-trattamento).
Vi siete perse la nail art? La trovate sul mio Instagram.
La manicure la vedete anche su un colore più chiaro, si tratta della seconda base colorata rinforzante, che vedremo subito dopo la foto di OPI.

Due passate come da istruzioni, ed ecco il rosa perfetto!
Peggy Sage BB Nail 8 in 1. Dona un aspetto sano alle unghie, senza essere "invadente".
In foto vedete 1 sola passata, ma l'applicazione corretta sarebbe di applicare 2 passate due volte a settimana. Il build-up del colore è molto gradevole.

Il colore è quasi invisibile, ma c'è. Una sola passata.
Avon True 7 in 1, anche in questo caso il colore è molto soft, ma più evidente grazie anche alle 2 passate che vedete in foto. Come effetto mi piace moltissimo!


Peggy Sage Durcisseur, ecco la famosissima base rinforzante, ma nella versione non express (quella contiene formaldeide e tosilamide). Per i miei gusti è un filo troppo giallino come resa sull'unghia...


Douglas All in One 8 in 1 Nail Care, che oltre a rinforzare aiuta a livellare la superficie dell'unghia, - "si può usare anche come top coat" - ecco questo no, perchè non è lucida abbastanza per svolgere bene questo lavoro. Come base però è ottima!


OPI Nail Envy è una linea completa di rinforzanti,ognuno dedicato ad una problematica specifica. Oltre alla versione Original esistono ad esempio: Dry & Brittle per unghie "secche" e tendenti a spezzarsi, e Sensitive & Peeling, per unghie deboli e tendenti a sfaldarsi.
Per entrambi i prodotti si applicano due passate, poi una passata ogni due giorni, e si rimuove il tutto dopo una settimana dalla prima applicazione.


Una base rinforzante che probabilmente non riconoscerete è quella tra le due Nail Envy, si tratta della Calvin Klein Splendid Strength (che non so nemmeno se sia ancora in produzione).


Kiko Jelly Jungle, è una base trasparente arricchita con Olio di Kukui rinforzante. Quelle belle sfere rosse che navigano nella base sono puramente decorative, magari possono aiutare a mantenere fluida la miscela (e ad affascinare le amanti dei pack particolari) ma non contengono attivi.


Faby Nail Renew
Restiamo in Italia ma con un brand tutto dedicato al mondo Nails.
Si tratta di un prodotto di altissima qualità e senza ingredienti dannosi per le nostre unghie, performante e sicura, con Peptidi di cheratina, Vitamina E e oli vegetali, che davvero rinnova le unghie rovinate.
Trattamento d'urto: applicate due passate ogni giorno, per 3/4 settimane rimuovendo l'applicazione precedente con un solvente delicato (consigliato l'Aceton Free Faby), ripetendo per altre 3/4 settimane se necessario.
Mantenimento: quando le unghie hanno raggiunto lo stato ottimale applicate 1 o 2 volte alla settimana. Potete usarlo da solo o come base smalto.


Sally Hansen Miracle Cure
Chi di voi non ha mai sentito parlare di Sally Hansen? Nessuno credo! Questa base svolge il suo lavoro egregiamente ma... è gialla anche se alla prima applicazione non sembra, dopo 2-3 passate
avrete quel merdaviglioso (avete letto bene) effetto unghie da fumatore incallito. Se aggiungiamo il fatto che sarebbe da applicare un giorno sì e uno no (sul sito italiano scrivono addirittura tutti i giorni), a fine della settimana non vedrete l'ora di toglierlo o di applicarci sopra del colore. Come azione rinforzante però è ottimo! Ed è lucidissimo *_*


Orly Tough Cookie
Non posso non avere un rinforzante di Orly, ed infatti eccolo:


Anche se il mio preferito resta sempre Nailtrition (di cui vi lascio un'immagine di repertorio) che dona alle unghie un delicato colore rosa perlato.
Tough Cookie al contrario è totalmente incolore, rinforzante sì, ma tende a sfogliare. Ottimo quando faccio frequenti cambi di manicure per via del blog o di altro.

Mamma mia, onicolisi che si spreca qua... :(
Eveline 8 in 1
Ho scoperto questo brand svizzero in Croazia durante una delle mie incursioni al DM.
Va applicato tutti i giorni uno strato, per 3 giorni. Si rimuove e si ripete.


Essence SOS Detox
Anche Essence ha un buon rinforzante , pensato per far riprendere le unghie dalle limature spesso aggressive dei semipermanenti e del gel. Questo smalto è a base d'acqua e contiene estratti di Alga, ProVitamina B5 e Vitamina E.


Pupa Trattamento Ultra Rinforzante
Le due boccette fanno parte un kit duo composto da Olio trifasico nutriente, e Base ultra rinforzante.
Adoro gli oli, e li uso spesso sulle mie unghie, questo olio in 3 fasi da applicare una volta miscelate contiene Olio di Mandorle, Vitamina E ed Estratto di Bambù. Si tiene in posa, si massaggia e si fa assorbire. Dopo potremo procedere con la Base contentente Silicio e Proteine del Grano.

Il colore arancio mi dà proprio l'idea di un prodotto rinforzante, non so perchè...
Ed è tutto, spero di esservi stata utile, e di avervi convinte ad utilizzare sempre una base rinforzante per la vostra manicure.






You Might Also Like

0 commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Subscribe